Privacy policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 “GDPR” e del Codice Privacy e s.m.i.

Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito anche “GDPR”) e Codice Privacy e ulteriori modificazioni, Italia in Comune, in qualità di Titolare del trattamento dei dati, La informa che il trattamento dei Suoi dati personali da Lei forniti saranno trattati in modo pertinente e trasparente e nel rispetto dei principi di liceità e necessità secondo le vigenti disposizioni in materia.

Finalità del Trattamento

A tale riguardo La informiamo che il trattamento dei Suoi dati personali, volontariamente forniti, avverrà per finalità istituzionali, connesse o strumentali all’attività del nostro Partito, e quindi per:

  1. navigazione sul presente sito internet;
  2. eventuale richiesta di contatto, con invio di informazioni da Lei richieste;
  3. dare esecuzione alle operazioni finalizzate al raggiungimento dello scopo del Partito;
  4. adempiere ad obblighi di legge di natura fisica, contabile e amministrativa;

Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento dei dati è data dallo specifico rapporto politico instaurato e da adempimenti obbligatori di legge.

Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti cartacei, informatici o telematici e con misure di sicurezza adeguate a garantire la sicurezza e la riservatezza dei Suoi dati personali.

Periodo di conservazione dei dati

Nel rispetto dei principi di proporzionalità e necessità, i dati non saranno conservati per oltre 5 anni dalla cancellazione dai nostri archivi.

Destinatari dei dati personali

I dati raccolti saranno trattati esclusivamente nell’ambito delle finalità sopraddette e comunque indicate nello Statuto.

Nel rispetto delle misure di sicurezza adeguate, messe in atto dal Titolare, i Suoi dati potranno altresì essere comunicati ad enti di pubblica sicurezza e ad altri soggetti pubblici e privati per l’adempimento di obblighi previsti dalla legge anche di natura fiscale, amministrativa, finanziaria e simili. In nessun caso i dati saranno diffusi.

Obbligatorietà del conferimento dei dati

Per il trattamento dei dati preordinato all’esecuzione del rapporto politico e all’assolvimento dello scopo sociale del Partito di cui alla lettera a) e d) del paragrafo “Finalità del trattamento” non è necessario il consenso al trattamento.

Diritti dell’interessato

In qualità di Interessato, inviando un messaggio di posta elettronica al Titolare del trattamento all’indirizzo dpo@italiaincomune.it, potrà esercitare i Suoi diritti ai sensi degli artt. 15-22 del GDPR, ossia potrà ottenere la conferma dell’esistenza dei Suoi dati personali e chiederne la loro comunicazione in forma intelligibile. Altresì, avrà diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione e la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento, di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei Suoi dati personali, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, oltre al diritto alla portabilità dei dati rivolgendosi al Titolare del trattamento, presso cui è altresì disponibile, a richiesta, l’elenco completo e aggiornato dei Responsabili del Trattamento. Infine, qualora ve ne sussistano i presupposti, potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Italia in Comune con sede in Parma (PR), Piazzale San Lorenzo, 1, e-mail: privacy@italiaincomune.it, nella persona del Legale Rappresentante Federico Pizzarotti.

Il Responsabile della Protezione dei Dati (DPO/RPD) è Massimo Artini, contattabile all’indirizzo dpo@italiaincomune.it.